Ordine Architetti Siena
bandi e concorsi

bandi e concorsi


DIFFIDA DA PARTE DELL'ORDINE APPC LIVORNO BANDO CASTAGNETO CARDUCCI

Abbiamo ricevuto dall'OAPPC di Livorno nota inviata ai propri iscritti e pc agli Ordini Toscani (sotto riportata): DIFFIDA ALLA PARTECIPAZIONE al Bando Comune di Castagneto Carducci - Disciplinare di gara "redazione del nuovo Piano Operativo Comunale ai sensi della L.R.T. n. 65/2014"da parte dell'OAPPC di Livorno, alleghiamo anche il bando. Cordiali saluti

Il Presidente arch. Elisabetta Corsi


Prot. 1528/2015

Livorno, 27/11/2015

Gentile Architetto,

In data 17/11/2015 ti abbiamo trasmesso il bando in oggetto e la nota che l’Ordine ha fatto, al fine di richiedere la modifica in alcuni punti, in quanto, anche a seguito di segnalazioni di nostri iscritti e non, si riteneva che non fosse corretto per la scelta e la valutazione della figura professionale necessaria e qualificata.

A seguito di tale richiesta è pervenuta comunicazione, in data 26 novembre, dal Responsabile del Procedimento del Comune che ci informa, in sintesi, che il bando ed i tempi di scadenza non verranno modificati.

Detto quanto sopra l’Ordine scrivente consiglia o meglio diffida i propri iscritti al partecipare al bando in oggetto in quanto ritenuto lesivo della professionalità di architetto.

L’Ordine si riserva di agire con segnalazione all’ANAC oltre a chiedere il ritiro dei nominativi degli architetti che il Comune stesso ha richiesto per la partecipazione ad un Tavolo di Lavoro a supporto del Piano Operativo ai sensi della LRT 65/14 e smi.

Certi che quanto sopra sia giusto per la tutela della nostra categoria professionale.

Cordiali saluti.

Il Presidente Arch. Daniele Menichini

Pubblicato il 3/12/2015