Ordine Architetti Siena
news ed eventi

news ed eventi


FINO AL 6 NOVEMBRE IN MOSTRA I DISEGNI, GLI SCHIZZI E LA GRAFICA DELL’ARCHITETTO SENESE GIANNI NERI

FINO AL 6 NOVEMBRE IN MOSTRA I DISEGNI, GLI SCHIZZI E LA GRAFICA DELL’ARCHITETTO SENESE GIANNI NERI

L’autore: “Questi non sono disegni relativi a progetti ma servono comunque a completare la professione dell’architetto, perché magari lo aiutano a ragionare, a pensare. Molti disegni si riferiscono a Siena, ma anche al territorio della Val d’Orcia”

Inaugurata nella sede dell’Ordine degli Architetti PPC di Siena (via Pantaneto 7) la seconda mostra del ciclo Il taccuino dell’architetto intitolata “Espressioni isolate a margine del progetto. Disegni di Gianni Neri”. L’iniziativa fa parte del progetto “Verso_Settimana di arte e architettura contemporanea” che prevede un ricco calendario di eventi fino al 17 ottobre, con quartier generale il Santa Maria della Scala. Nei suoi 35 anni di professione, Gianni Neri ha collaborato con enti, istituzioni ed organismi nazionali ed internazionali. È poi da tempo impegnato nello studio ed approfondimento dell’arte contemporanea, parallelamente allo sviluppo di una propria produzione creativa nell’ambito della grafica e della pittura. Si tratta di una produzione che può anche apparire lontana dai temi della professione ma che non lo è in quanto, in una analisi più profonda le espressioni isolate prodotte vivono a margine del progetto, lo seguono, ne sono parte integrante e completano la fase di ideazione e maturazione dello stesso. “Questi – spiega Neri - non sono disegni relativi a progetti ma servono comunque a completare la professione dell’architetto, perché magari lo aiutano a ragionare, a pensare. Molti disegni si riferiscono a Siena, ma ce ne sono altri ad esempio relativi al territorio della Val d’Orcia dove ho avuto la fortuna di fare piani regolatori. Altri schizzi – conclude Neri - sintetizzano invece, in una o due immagini, città che ho visitato nel mondo soprattutto europee ma anche L’Avana dove ho lavorato per un certo periodo”.

I disegni, raccolti in taccuini, e le pitture non sono mai stati esposti. La mostra sarà visitabile fino al 6 novembre nella sede dell’Ordine degli Architetti dalle ore 10,30 alle 13 nei seguenti giorni: lunedì, mercoledì e venerdì. Il martedì pomeriggio sarà visitabile dalle ore 14,30 alle 17. La mostra è una delle iniziative che l'Ordine ha organizzato per Verso_Settimana di arte e architettura contemporanea (progetto del programma Siena 2015) e si realizza con il contributo di Fantini rubinetterie, Gruppo Sali&Giorgi e la collaborazione di Mef distribuzione materiali elettrici. Guarda le interviste e le immagini della Mostra: https://www.youtube.com/watch?v=GhBYQrdHnJ4

Pubblicato il 12/10/2015