Ordine Architetti Siena
comunicazione ordine

comunicazione ordine


Comunicazione Istituzionale/URP – Coordinamento SUAP

Facciamo seguito alla nostra precedente comunicazione del 30 aprile 2014 con la quale si individuava la data del 2 maggio 2014 per iniziare in via definitiva la trasmissione delle pratiche indirizzate ai SUAP esclusivamente in via telematica, attraverso il portale AIDA.

Nonostante ciò ci pervengono segnalazioni secondo le quali le pratiche continuano ad essere trasmesse tramite PEC, anziché attraverso il portale AIDA .

Ci preme a tale proposito ricordare quanto previsto in materia dalle vigenti disposizioni di legge e in particolare:

  • Art. 7 - DPR 160/2010, comma 4, che testualmente recita: “Tutti gli atti istruttori e i pareri tecnici richiesti sono comunicati in modalità telematica dagli organismi competenti al responsabile del SUAP”;

  • Art. 3 – D.P.C.M. 22.7.2011 che precisa: “1. A decorrere dal 1° luglio 2013 le pubbliche amministrazioni non possono accettare o effettuare in forma cartacea le comunicazioni di cui all’art. 5-bis, comma 1 del Codice dell’Amministrazione digitale.

    1. A decorrere dalla stessa data, in tutti i casi in cui non è prevista una diversa modalità di comunicazione telematica, le comunicazioni avvengono mediante l’utilizzo della posta elettronica certificata, secondo le disposizioni di cui agli articoli 48 e 65, comma 1, lettera c-bis), del Codice dell’amministrazione digitale”.

Ne consegue, come ulteriormente puntualizzato nella risoluzione del Ministero dello Sviluppo Economico n. 212434 del 24 dicembre 2013, che “le comunicazioni tra impresa e pubblica amministrazione possono avvenire tramite PEC soltanto nei casi in cui non sia prevista una diversa forma di comunicazione telematica; le imprese, pertanto, devono conformarsi alle modalità di comunicazione telematica scelte da ciascuna amministrazione e non possono liberamente optare per una trasmissione tramite PEC che, infatti, non dà luogo ad una gestione telematica del procedimento”.

E’ infatti importante sottolineare che la modalità telematica di gestione delle pratiche, contrariamente a quanto avviene con l’utilizzo della PEC, consente all’utente di visualizzare, in qualsiasi momento, lo stato delle proprie pratiche aperte sul sistema, sia di quelle ancora in fase di compilazione, sia di quelle già completate e inviate.

Alla luce di quanto sopra, invitiamo nuovamente i soggetti in indirizzo ad attenersi alle disposizioni di legge suddette, provvedendo all’invio e alla gestione delle pratiche esclusivamente attraverso il portale AIDA, con le modalità stabilite in accordo con il Coordinamento Provinciale SUAP.

Vi preghiamo inoltre di informarci su qualsiasi malfunzionamento dovesse verificarsi nell’utilizzo del portale e confermiamo a tal proposito la nostra completa disponibilità per collaborare alla soluzione dei problemi, al fine di evitare possibili disservizi o criticità.

Con l’occasione informiamo che provvederemo alla diffusione di un ulteriore comunicato stampa per promuovere e sollecitare l’utilizzo del portale AIDA.

Ringraziamo per la collaborazione

Cordiali saluti

Gloria Meini Responsabile P.O. Comunicazione Istituzionale/URP – Coordinamento SUAP Piazza Duomo 9 – 53100 Siena Tel. 0577/241254 – fax . 0577/241357 e-mail meini@provincia.siena.it

Pubblicato il 24/6/2014